SECONDARIA‎ > ‎Bacheca attività‎ > ‎

STUDIARE CON METODO

pubblicato 30 set 2015, 12:51 da Giovanni Papaccio   [ aggiornato il 30 set 2015, 12:59 da Lorenzo Vicario ]


Sono iniziate le lezioni pomeridiane di Metodo di Studio, che interessano le classi prime e seconde.
Sicuramente i carichi di studio alle medie possano inizialmente spaventare: in realtà con un po' di organizzazione e un buon metodo si riesce a superare anche questa difficoltà.
Ma di cosa parliamo in classe? Quale Metodo proponiamo?
Partiamo dal presupposto che non esiste un metodo universale, magico, efficace per tutti: noi proponiamo metodi e strumenti che vanno saggiati, sperimentati, messi duramente alla prova nelle giornate di studio in modo che i ragazzi possano, un po' alla volta, costruire il "loro" Metodo, che assecondi il loro stile di apprendimento, le loro capacità e anche la loro motivazione.
In sintesi i contenuti sono i seguenti:
  • Introduzione al laboratorio, metodo di lavoro. Motivazione allo studio.
  • Organizzazione dei compiti: utilizzo del diario. Setting di studio, fattori distrattivi, organizzazione oraria dei compiti. Il planning settimanale.
  • Come studiare: la prefettura; la sottolineatura; le sequenze.
  • Il riassunto. Riassunto dei contenuti del modulo.
  • Tecniche di memorizzazione, l'utilizzo attivo dei sussidi, riassunto sintetico, riassumere visivamente.
Nelle classi seconde ci si concentra in particolare sulla realizzazione delle mappe: mentali e concettuali.
Quindi un augurio ai ragazzi di riuscire a costruirsi un metodo personalizzato ed efficace.
Buon Lavoro ragazzi e Buono Studio

Prof. Maritan, Papaccio, Venturini

Comments